Il prigioniero senza volto - laredit

Tradizione, qualità, innovazione editoriale
LAReditore
Vai ai contenuti
Il prigioniero senza volto
1669 - La maschera di ferro a Pinerolo
di Chiara Romanello

Gennaio 1665, Just Bénigne Dauvergne de Saint-Mars giunge nella prigione della cittadella di Pinerolo, di cui è stato nominato governatore, ignaro che il destino legherà la sua vita a quella di un personaggio misterioso conosciuto come la "Maschera di ferro".
Bénigne dovrà diventarne custode e protettore, senza mai venire meno ai suoi doveri di carceriere.
Una Pinerolo di fine '600, sofferente per quella che è la seconda dominazione francese, fa da scenario alle vicende che si intrecciano con intrighi di palazzo e segreti di stato inconfessabili.
La trama è un continuo susseguirsi di avvenimenti storici caratterizzati da rocamboleschi tentativi di fuga, da morti misteriose, da personaggi di dubbia moralità, da subdoli giochi di potere, da intrighi e colpi di scena che catturano l'attenzione del lettore fino all'ultima pagina.
Chi si cela dietro la maschera? Qual è la sua vera identità?
Tutto sarà svelato, in un'originale interpretazione di uno dei grandi misteri insoluti del regno di Luigi XIV.
formato 15x21 - pagine 220
ISBN 9788831236126
11,90€
Aggiungi
Uffici: Via Chiampo 16
Sede legale: Piazza Europa 6
10063 Perosa Argentina (Torino)

+39 349 6178125 - 349 6680940


info@laredit.it - ordini@laredit.it
LAReditore
PI 07097780014
Torna ai contenuti