Bourcet - laredit

Vai ai contenuti

Menu principale:

Bourcet

Catalogo > Tutti > Cultura locale
di Gian Vittorio Avondo

L'autore, attraverso la rielaborazione di vecchie interviste, ripercorre la storia dello sperduto villaggio montano di Bourcet, forse fondato da guerrieri saraceni, da poco riscoperto e diventato famoso a livello nazionale per i numerosi reportage televisivi sull’unico abitante che ha sfidato i tempi ed è tornato a vivere solitario lassù…

"Bourcet era un villaggio perfetto, dotato di tutto: di strutture efficienti, di persone operose e ben organizzate e soprattutto di autorità capaci di far rispettare le regole ed allo stesso tempo di essere amate e riconosciute. Bourcet era insomma un microcosmo capace di riprodurre, in piccolo, le dinamiche del mondo e, in particolare fino ai primissimi anni quaranta del '900, capace di isolare e assorbire, più che qualsiasi altro luogo analogo, qualsivoglia intrusione proveniente dal mondo esterno."

Bourcet

formato 17x24 - pagine 120

ISBN 9788898345519

15,00 € Aggiungi
 
Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu