LIDIA POET - laredit

Tradizione, qualità, innovazione editoriale
LAReditore
Vai ai contenuti
LIDIA POET, una donna moderna
Dalla toga negata al cammino femminile nelle professioni giuridiche

di Clara Bounous

Lidia Poët, una donna moderna è un dettagliato saggio dedicato alla condizione femminile nell’ambito delle professioni forensi.
Parte dalla storia e dalla significativa e fondamentale esperienza di Lidia Poët, la prima donna italiana laureata in giurisprudenza e iscritta all’Albo degli Avvocati, per giungere
poi al contesto italiano e in particolare all’attuale realtà forense torinese, presa come campione.
Muovendosi sul filo della storia, il volume propone dapprima il tortuoso ma risoluto cammino compiuto da Lidia, poi si evolve in un percorso di analisi che scaturisce
in gran parte da un’indagine sul campo e si sviluppa attraverso statistiche e dati condivisi nei vari siti correlati sui temi della Giustizia.
La ricerca individua gli ostacoli, le differenze di genere nei vari ruoli e le dinamiche relazionali presenti nelle assemblee rappresentative e nelle aule dei tribunali,
che si frappongono ancora all’attuazione di una reale e completa parità fra i due sessi.
formato 17x24 - pag. 180
17,00€
Aggiungi
Uffici: Via Chiampo 16
Sede legale: Piazza Europa 6
10063 Perosa Argentina (Torino)

+39 349 6178125 - 349 6680940


info@laredit.it - ordini@laredit.it
LAReditore
PI 07097780014
Torna ai contenuti